sabato 21 maggio 2011

Moderati, ma non troppo.

Dopo le Balle:

Stop a demolizioni di case abusive

Bossi rilancia: due ministeri a Milano

Parla Berlusconi, tensione alla Mostra "Niente più Tarsu coi rifiuti in strada"

i cosiddetti moderati prima sorridono:

Berlusconi a Bossi: "Basta insulti "Abbiamo già sbagliato troppo

poi però, tanto per non perdere il vizio, si rimangiano la loro parola e mostrano il loro vero volto:

Bossi a Berlusconi: "Nuovo progetto" Poi insulta Pisapia: "E' un matto"

La folgorazione di Pisapia: Milano "Mecca dei gay" 

Giovanardi: "De Magistris è per i femminielli e Pisapia vuole la droga libera"

Ma il meglio viene dal Disk Jokey Red Ronnie:

“Effetto Pisapia” per Red Ronnie travolto su Facebook perché ha dichiarato che “il primo esempio del vento che sta cambiando a Milano" sarebbe la "cancellazione" del suo LiveMi.

 Meno male che c'è chi fa notare certe cose:

"Intanto anche il settimanale cattolico Famiglia Cristiana esprime oggi tutta la sua indignazione per l'occupazione televisiva compiuta l'altra sera da Silvio Berlusconi. Ieri, scrive in un editoriale sul suo sito internet il periodico, "sono state scritte due brutte pagine: una da un primo ministro e proprietario di televisioni che si arroga prerogative inaccessibili agli avversari politici; l'altra da un giornalismo tv che non tiene dritta la schiena ma si genuflette". 

Nessun commento: