martedì 26 luglio 2011

E basta!

Non sto qui a fare il processo a Marco Milanese fatto oggetto di indagini da parte della procura di Napoli, ma ancora una volta mi ha fatto trasalire la parolina magica:


"Persecuzione contro di me Tremonti pagava l'affitto in contanti"

Ormai sono quasi vent'anni che persecuzione è il miglior antidoto per tutti i veleni, tanto che non troppo tempo fa lo usava persino Cesare Battisti tramite una dichiarazione del suo avvocato: "Cesare Battisti spera che la sua vita torni alla normalita', continuare a scrivere i suoi libri e che cessino le persecuzioni di cui e' stato oggetto in questi anni."

Nessun commento: