sabato 22 ottobre 2011

Ieri ero parecchio scazzato per fortuna ho riscoperto qualcosa che mi ha dato un po di carica:

e poi:

venerdì 14 ottobre 2011

helloworld.c

Nei giorni scorsi si sono spesi un sacco di "caratteri" e parole per celebrare e/o commentare la scomparsa di Steve Jobs.  Qui invece voglio oggi ricordare la scomparsa di Dennis Ritchie che con Ken Thompson è stato il papà di del sistema operativo Unix, mentre con Brian Kernighan è stato l'autore del linguaggio C, il linguaggio con cui fu riscritto lo Unix. Tanto per dare un idea della semplicità di questo linguaggio di programmazione ecco il più semplice programma scritto con il C.

Da qualche parte devo ancora avere la bibbia per programmatori il libro "The C Programming Language", di Brian Kerninghan e Dennis Ritchie.

sabato 8 ottobre 2011

Troppa ricchezza è un crimine

Imperdibile Ermanno Olmi in un intervento a Radio24 il 7/11/2011 ospite di Alessandro Milan e con il confronto a Oscar Giannino.  
"Essere straricchi, sopra un certo livello, è un crimine perché si sottrae ricchezza a molti". 
Qui la prima parte

 E qui la seconda parte

venerdì 7 ottobre 2011

Così parlò Vespa

Il presidente Obama è stato un cafone. Cosi ha sentenziato Bruno Vespa a Porta a Porta all'osservazione di Francesco Rutelli che tutti paesi che si sono impegnati nella sollevazione Libica sono stati ringraziati dal presidente Americano, con l'esclusione dell'Italia. Forse anche perché il nostro capo del governo non voleva disturbare Gheddafi :D

Vento o idrocarburi?

Ho appreso da "il Tirreno" di ieri e di oggi del progetto di un impreditore per un parco eolico a largo di Livorno. Pare però che il comune di Pisa non sia troppo favorevole. Uno dei motivi addotti è:
Non abbiamo alcun bisogno dell'eolico off-shore. Risulta abbastanza surreale dover valutare ipotesi  che vengono conosciute tramite la stampa e non attraverso una regolare trasmissione di una pratica da parte del Ministero competente alle istituzioni locali... ma così è...
Mi pare che qualche anno fa il comune di Pisa sia stato più sollecito per dare il suo beneplacito all'OLT, segno che come al solito si preferiscono i vecchi combustibili alle rinnovabili. Cosi facendo non staccheremo mai il cordone ombellicale dai paesi arabi. E pensare che il parco eolico di Pontedera è tanto bello silenzioso e pulito.
Come? E' bruttino dal punto di vista del panorama? Pazienza! Sono più belle le pale alle fumose ciminiere di una centrale elettrica tradizionale. Se vogliamo l'energia elettrica e non vogliamo più subire le bizze dei paesi produttori di petrolio e metano questa è una delle strade.