sabato 5 novembre 2011

Mr. B. e la crisi

Mr. B. sottolinea che nonostante la crisi i ristoranti sono pieni.
 

C'è però chi la pensa diversamente:
Mooolto facile fare demagogia quando si ha il portafoglio gonfio.

3 commenti:

Tommaso ha detto...

e le code di fronte alla Caritas sono sempre più lunghe...

Michele Reccanello ha detto...

@Tommaso

:(

INPDAP prestiti ha detto...

infatti, ci sono sempre delle realtà che non capisco. Le code di fronte a caritas sono sempre più lunghe ma è vero che i ristoranti sono sempre pieni e che in queste giornate di saldi non si può neanche entrare dentro i centri commerciali, quindi c'è qualcosa che non va. Sicuramente è il fatto che i poveri sono sempre più poveri e i richi lo sono sempre di più.
roby di cessione del quinto