giovedì 28 giugno 2012

Onore ai tedeschi

Ieri ho incontrato il papà di una signora che abita nel mio condominio, che è un fiorentino che da 40 anni abita in Germania. Ne ho approfittato per chiedergli come vedeva la partita e lui mi ha risposto con il cuore Italia e con la testa Germania.
Ecco, mi piacerebbe barattare il 2-1 della partita di stasera con un pò di quella testa e rendere questo paese migliore ma soprattutto più serio.